iniziative - comunicazione grafologica 16 11 2019
Allegati: programma e scheda bitelli zanetti 16 novembre 2019.pdf (1.56 MB)

Saper essere nella comunicazione grafologica

Come “diventare” linguaggio che sa accogliere e sostenere

URBINO - 12 ottobre 2019 16 novembre 2019

Barbara Bitelli e Barbara Zanetti

L’epoca attuale è caratterizzata da richieste diversificate, urgenti e pressanti che portano l’individuo a rispondere con rapidità, avvertendo talvolta un senso di interiore frammentazione ed inadeguatezza. In ogni ambito di vita (scolastico, lavorativo, affettivo, ...), e in particolare nei momenti di transizione, risulta più difficile per il singolo formulare scelte a partire da un desiderio personale di realizzazione, in cui talenti ed aspirazioni possano segnare la via. La mancanza di un’idea di sé come qualcosa di “unito”, continuativo e soddisfacente genera disorientamento e disagio che, paradossalmente, nella società del possibile rendono difficoltosa l’individuazione della propria strada. Il grafologo non può prescindere da tale contesto e a lui è dato il compito di tirare le fila, entrando nel vivo della questione. Grazie allo strumento grafologico egli sa cogliere ed accogliere le specificità dell’individuo, partendo dal qui ed ora, per costruire dei destini possibili, tramite uno sguardo condiviso. É proprio mediante una comunicazione creativa e allo stesso tempo adeguata all’interlocutore che si può passare da un’ottica deterministica ad una prospettiva possibilista, capace di svelare e, eventualmente, ridisegnare le traiettorie di vita.

Il sapere divenire è il primo sapere che ci compete. Non esistono modelli precostituiti, né formule a priori efficaci ma solo interazioni reali, ricche e complesse in cui i bisogni aspettano di essere trasformati in risposte.

 

Utilizzando le diverse competenze delle docenti, nell’incontro verranno proposte riflessioni teoriche circa gli aspetti comunicativi che necessariamente devono entrare in gioco nella consulenza, tra cui in primo luogo la sintonizzazione con il fruitore del nostro servizio attraverso uno scambio emotivo e cognitivo allo stesso tempo; il tutto contestualizzato nell’attuale situazione psicosociale, di per se stessa disorientante e dispersiva. Saranno presentati e discussi casi pratici, in cui lo strumento grafologico ed elementi di counseling si integrano nell’obiettivo di fornire una risposta che soddisfi la “vera” domanda. Verranno presentate esercitazioni la cui finalità sarà sensibilizzare il grafologo all’uso di un linguaggio adeguato alle caratteristiche dell’utente affinché questi, consapevolmente, possa concretizzare nella realtà gli elementi emersi nella relazione di consulenza.

Relatrici:

Barbara Bitelli è Grafologa, laureata in Scienze e Tecniche psicologiche ed attualmente specializzanda in Psicologia Cognitiva Applicata. Svolge attività di docenza e di orientamento scolastico e professionale. Perito grafologo presso il Tribunale di Bologna.

Barbara Zanetti è laureata in Economia e commercio, in Scienze e Tecniche psicologiche ed attualmente specializzanda in Psicologia Clinico-dinamica. Svolge attività di Career Counselor scolastico e professionale.

Destinatari:

  • Grafologi professionisti
  • Educatori della scrittura
  • Insegnanti
  • Altre figure professionali interessate alla grafologia

Metodologia didattica:

  • Lezione frontale
  • Osservazione ed esercitazione su scritture

Durata: 6 ore

Orario: ore 9,00 – 13,00 e 14,30 – 16,30

Numero chiuso: 16 (il modulo si attiverà al numero minimo di 12 iscritti)

Quota di iscrizione: € 120,00 - € 100,00  per gli abbonati a Scrittura 

Sede del corso: Istituto Grafologico Internazionale G. Moretti – Piazza San Francesco 7 - Urbino

Condividi pagina  
Girolamo Moretti
Recanati 1879 Ancona 1963
Istituto Grafologico Internazionale Girolamo Moretti
Sede legale
scale San Francesco 8, 60121 Ancona
Sede operativa, Presidenza e Segreteria
piazza San Francesco 7, 61029 Urbino (PU)
Tel. +39 0722 2639 - C.F. 93139960426
Iscriviti alla Newsletter
Copyright © 2019 - Powered by mediastudio
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY.
Cliccando sul pulsante acconsenti all’uso dei cookie.