iniziative - Due giorni di luglio 2014
Allegati: seminario luglio 2014.pdf (0.11 MB)

Istituto Grafologico Internazionale Girolamo Moretti

organizza

Grafologia ed età evolutiva

La scrittura come base per un progetto educativo personalizzato

Urbino, 11-12 Luglio 2014

Sala degli Incisori – Collegio Raffaello

Piazza della Repubblica 3 – Urbino

 

Contenuti:

Il seminario si occupa della scrittura nei suoi aspetti di educazione e di apprendimento, di evoluzione, di personalizzazione, di possibile fattore di crescita.

Si affronterà il tema della scrittura come oggetto di insegnamento e di studio specialistico, per una migliore comprensione del bambino e dell’adolescente, allo scopo di facilitare il suo sviluppo personale e grafo-motorio, di ottimizzare il rapporto tra struttura individuale e ambiente, di favorire la graduale maturazione affettiva.

 

Obiettivi:

Fornire ai partecipanti gli spunti per una riflessione approfondita sui processi educativi, mettendo in evidenza il compito della grafologia e la funzione insostituibile che essa può svolgere in un progetto educativo individualizzato.

Dare un congruo spazio ad esperienze professionali in questo campo e al dibattito, per facilitare l’incontro e il confronto tra le tematiche proposte e le esigenze avvertite dai partecipanti.

Evento accreditato dall'Associazione Grafologica Italiana con 6 crediti formativi

Programma

11 luglio 2014

ISABELLA ZUCCHI  (ore 15-16)

Moretti: la persona in evoluzione (per Moretti la persona non cambia, ma si evolve)

  • Sviluppo psicofisico
  • Intellettivo
  • Affettivo

IRIDE CONFICONI (ore 16-17)

Temperamenti e carattere in età evolutiva

  • Genetica e ambiente
  • Le trasformazioni e la maturazione

FABIO CARBONARI (ore 17,30-18,30)

Le relazioni affettive nell’evoluzione della persona

  • Infanzia (dipendenza)
  • Adolescenza (ricerca dell’identità)
  • Età adulta (autonomia)

RITA PELLEGRINI [1] (ore 18,30-20)

“Educare alla scrittura”:

  • Il corretto apprendimento del gesto grafico e della scrittura.
  • La disgrafia: meglio educare che rieducare.
  • Il corsivo come piacere di scrivere.

 

12 luglio 2014

RITA PELLEGRINI [2] (ore 9-10,30)

Esperienze, collaborazioni

  • Esperienze nelle scuole.
  • L’Equipe Grafein
  • Risultati e prospettive

TAVOLA ROTONDA: (ore 11-13)

Perché personalizzare il progetto educativo e come favorirlo partendo dalla scrittura

FERMINO GIACOMETTI : Il concetto di equilibrio dinamico

ERIKA MORETTI: Dinamiche e potenzialità da promuovere per l’armonia della persona

CARLA DI CARLO: Tipologie di disgrafie e tipologie grafologiche

FRANCESCO LEMMA: Le motivazioni del piacere di scrivere.


Quota di iscrizione: 90,00€.

Nella causale del versamento indicare Grafologia ed età evolutiva. La scrittura come base per un progetto educativo personalizzato

Bonifico bancario intestato a Istituto Grafologico Moretti – Banca delle Marche sede di Urbino via Veneto, c/c 3891, Cod. IBAN IT IT98 W 06055 68700 000000003891 (allegare copia della contabile)

c/c postale n. 13723606 intestato a Istituto Grafologico Moretti – Ancona

Le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento delle 70 richieste.

 

Ulteriori informazioni:

Segreteria organizzativa

Istituto Grafologico Internazionale Girolamo Moretti

tel. 0722 2639 e-mail info@istitutomoretti.it

 

 

 

 

Condividi pagina  
Girolamo Moretti
Recanati 1879 Ancona 1963
Istituto Grafologico Internazionale Girolamo Moretti
Sede legale
scale San Francesco 8, 60121 Ancona
Sede operativa, Presidenza e Segreteria
piazza San Francesco 7, 61029 Urbino (PU)
Tel. +39 0722 2639 - C.F. 93139960426
Iscriviti alla Newsletter
Copyright © 2017 - Powered by mediastudio
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY.
Cliccando sul pulsante acconsenti all’uso dei cookie.